maggiori informazioni ok accetto

1979 Nasce la BARRAC srl

storia

A dare vita al gruppo è Piero Acquadro, attuale titolare, forte dell'esperienza acquisita nel settore dello stampaggio di materiali termoplastici.

1985 L'azienda collabora con l'industria biomedica

Impianti tecnologici avanzati e qualità delle lavorazioni avvicinano Barrac ad un settore particolarmente evoluto quale la biomedica L'azienda si occupa della fornitura di componenti ad alcuni importanti marchi del settore.


1987 Partnership con Magneti Marelli

La fruttuosa collaborazione con Magneti Marelli apre a Barrac le porte del settore motori. Parte così la produzione di specchietti retrovisori per autovetture fuori produzione, garantendone la reperibilità per il futuro.


1991 Barrac assorbe il marchio Vitaloni

Un marchio storico, Vitaloni, proprietario di un ricco catalogo di retrovisori per motocicli e partner tecnico di molti marchi del mondo delle due ruote. Barrac ne raccoglie l'eredità, allargando ed arricchendo la produzione per il settore motociclistico.


1995 Arriva la prima certificazione ISO

A metà degli anni 90 la produzione di componenti tecnici ottiene la certificazione UNI EN ISO 9002 a garanzia della qualità nella fabbricazione, installazione prodotti e assistenza.

1997 La prima partecipazione all'Eicma

Barrac partecipa per la prima volta al Salone del Ciclo e Motociclo di quell'anno. La presenza del marchio all'evento Eicma diverrà costante fino al 2003.


2004 Apre il nuovo polo produttivo

Il progressivo impegno dei reparti dedicati a progettazione e produzione conduce all'apertura del nuovo polo nel 2004. Nello stesso anno viene riconosciuta la UNI EN ISO 9001, certificazione che qualifica il Gruppo Barrac anche a livello progettuale esaltandone la vocazione all'engineering.


2005 Leader sul mercato nazionale

Da fine anni '90 l'azienda propone prodotti rivoluzionari, come retrovisori con indicatori di direzione integrati, collabora con importanti designer e partecipa ai più importanti eventi del settore, fino a presentare un proprio modello, l'F4, al Guggenheim Museum di New York.
Ricerca e continua evoluzione aziendale hanno condotto il Gruppo, nei primi anni duemila, alla posizione di leadership sul mercato nazionale.


2006 Partnership con Ducati

Si rafforza ulteriormente il rapporto di collaborazione con Ducati, evolvendo in una fornitura di primo impianto che copre quasi l'intera gamma di moto proposte.


2007 Apertura del nuovo polo produttivo dedicato agli stampi

La volontà del gruppo di puntare su tecnologie e prodotti di qualità ad elevato valore aggiunto, ha condotto ad una notevole crescita delle attività co-design e progettazione fino all'apertura del nuovo polo produttivo dedicato alla progettazione e realizzazione stampi. Il sito diviene realtà autonoma l'anno successivo e vanta di macchinari di ultima generazione specifici per lavorazioni meccaniche di alta precisione e prototipazione rapida.

2014 nascita ufficiale di Barrac Engineering, New Barrac Tool srl e New Barrac Mirrors srl

Vocazione all'engineering, eccellenza nella progettazione e produzione di stampi per materiali termoplastici di elevata qualità, esperienza trentennale nella produzione di retrovisori innovativi ad elevato standard tecnologico, prestazionale e stilistico, hanno forgiato le tre realtà aziendali che compongono il Gruppo Barrac, oggi realtà autonome, qualificate e versatili in grado di assistere il cliente dalle fasi progettuali di sviluppo a quelle finali di assemblaggio prodotti, siano essi legati all'industria del motociclo, automotive, della componentistica o dei beni di consumo.